Profilo del Creatore: Nicole Young

November 17

9 min. to read

view 836

Oggi diamo il via a una nuova serie di profili di creatori: Nicole S. Young, fotografa, formatrice ed imprenditrice residente a Portland, Oregon

Come molti di noi, Nicole Young ha investito anni nel conoscere il fotoritocco tradizionale. Nonostante i dieci anni trascorsi a padroneggiare molti di questi strumenti, desidera avere un modo più semplice. Preferisce passare più tempo a scattare foto e molto meno a modificarle.

Come utente di lunga data di Luminar, non vedevamo l’ora di mettere LuminarAI nelle sue mani e vedere come questo software l’ha aiutata ad ispirare la sua creatività e a farle risparmiare tempo.

La gioia della scoperta

Nicole ama creare. Oltre alla fotografia, ama la ceramica e la cucina. Lavora a maglia con fili che ha tinto da sé. E sta insegnando a se stessa a programmare. Per Nicole, la scoperta è un grande motivo di espressione creativa.

“Quando vado a fare escursioni, mi piace fotografare i funghi. Se non fossi un fotografo, probabilmente non li cercherei nemmeno ". Ha aggiunto: "Quando vado nella foresta con il mio obiettivo macro sulla mia fotocamera, i miei occhi si concentrano davvero sul terreno e sugli alberi alla ricerca di queste piccole meraviglie, queste cose che spuntano dal terreno".

Profilo del Creatore: Nicole Young Image1
Profilo del Creatore: Nicole Young Image2

Le sue altre attività creative implicano anche l'apprendimento di cose nuove, ma nessuna le richiede di rallentare e osservare il mondo con un occhio così attento. "Sono davvero grata di aver trovato la fotografia, perché sento che la mia vita viene vissuta più pienamente grazie a essa". ha affermato Nicole.

Se non fosse per la fotografia, Nicole dice che non viaggerebbe tanto o apprezzerebbe le sue destinazioni allo stesso modo. “Quando viaggio, viaggio per fare fotografie; vado appositamente per creare foto. In questo modo, riesco a vedere molto di più dei posti in cui vado perché sono sempre alla ricerca di belle fotografie da scattare".

La scoperta, unita all'amore per i colori intensi e al potere della storia visiva, sono i capisaldi della visione creativa unica di Nicole.

Perfezionare la modifica

Come la maggior parte dei fotografi, Nicole preferisce stare dietro la sua macchina fotografica sul campo, non dietro la sua scrivania. Quindi, è molto diligente nella creazione di flussi di lavoro di editing efficaci ed efficienti, partendo sempre dalle basi: esposizione e bilanciamento del colore.

"La correzione del colore e il bilanciamento dell'esposizione sono come stendere la prima mano prima di dipingere una parete", dice. "Si sta preparando il terreno per aggiungere di più all'immagine. Bisogna assolutamente eseguire questi passaggi, ma questo è l’impegnativo lavoro del fotoritocco. Questo è uno dei motivi per cui mi piace molto Luminar. Con i loro strumenti, posso modificare una foto probabilmente in 30 secondi. Il mio tool preferito è probabilmente Migliora, uso questo e lo slider AccentAI su quasi tutte le foto".

Profilo del Creatore: Nicole Young Image3
Profilo del Creatore: Nicole Young Image4

Dei risultati rapidi e affidabili sono il frutto di un flusso di lavoro ben progettato. Passando da Luminar 4 a LuminarAI, Nicole sta già vedendo i vantaggi dell'intelligenza artificiale (IA), giungendo ad un’ulteriore semplificazione di un suo processo già efficace.

"L'intelligenza artificiale in LuminarAI è più vantaggiosa di quanto pensassi. Ad esempio, userò lo strumento MiglioraAIsulla prima foto di una serie. Poi, sincronizzo quella modifica in tutte le foto della serie. Sembra semplice ma tutte le foto saranno leggermente diverse anche se sono nella stessa serie. LuminarAI esamina singolarmente ogni foto, quindi modifica l'impostazione di MiglioraAI adattandola a ciascuna immagine per ottenere il miglior risultato".

Una preoccupazione che spesso si solleva con riguardo all'uso dell'IA nell'editing di immagini è la possibilità di cedere il controllo creativo all'IA. Nicole non condivide questa preoccupazione.

“Ora ho una routine fissa all'interno di LuminarAI. E, anche se molti dei suoi tool sono estremamente rapidi, non tolgo nulla al mio processo creativo facendolo andare molto più velocemente. Ho imparato a fidarmi di LuminarAI, che si occuperà di fare il lavoro noioso al posto mio". disse Nicole.

In che modo l'IA cambia l’editing di foto?

Come editor di foto esperta che ha utilizzato quasi tutti gli strumenti sul mercato, Nicole comprende quanto lavoro sia necessario per apprendere le tecniche del fotoritocco tradizionale: "Mi ci sono voluti circa cinque anni per diventare abbastanza esperta di l'editing tradizionale, e forse altri cinque anni per sentire che lo padroneggiavo sul serio".

Di conseguenza, Nicole comprende bene le persone che hanno appena iniziato a imparare a modificare le proprie foto: "Quando la maggior parte delle persone apre un'applicazione di editing tradizionale, si sente completamente spaesata". Ricordando la sua esperienza, dice "ci sono tantissimi cursori, pannelli e voci di menu, non si sa davvero da dove cominciare".

Nicole è una fan di LuminarAI e di come ha cambiato il suo approccio al fotoritocco. L'intelligenza artificiale riduce drasticamente le curve di apprendimento ripide, in precedenza necessarie per modificare le immagini. Trae vantaggio dalla velocità con cui l'intelligenza artificiale le consente di lavorare pur mantenendo il pieno controllo creativo sull'immagine finale.

“Quando le persone conoscono un fotografo, si aspettano un certo stile. Nel vedere una delle mie foto, ho sentito persone dire che sapevano che la foto stessa era mia prima di vedere che l’ho condivisa io", spiega Nicole, "quindi voglio assolutamente preservare il mio stile durante tutto il processo di editing. LuminarAI si è integrato in modo naturale con il mio stile di post elaborazione, rendendo quest’ultima più veloce ed efficiente, senza che io debba rinunciare ad avere il controllo creativo".

Profilo del Creatore: Nicole Young Image5
Profilo del Creatore: Nicole Young Image6

Risparmiare tempo è importante

Il tempo è importante e l'IA ne fa risparmiare molto a Nicole. "Non voglio passare più tempo a modificare le foto di quanto effettivamente non lo faccia a creare foto" dice Nicole. “Preferisco di gran lunga passare del tempo con i miei amici, preparandomi la cena o facendo escursioni. Tutte queste cose sono molto più divertenti che modificare le foto! "

Pillola di saggezza finale

Come parte di questa nuova serie di profili dei creatori, chiediamo alle persone di condividere un consiglio che ritengono importante per i fotografi e gli storyteller visivi. Nicole non ci ha deluso:

“Scegli una foto che racchiuda la storia che racconta. Onestamente, forse non condivido a sufficienza. Sono molto selettiva su ciò che espongo. Voglio che ogni foto che pubblico sia molto rappresentativa di me e del mio stile".

Per vedere altri lavori di Nicole, dai un'occhiata a Instagram e Flickr. Per seguire il suo lavoro, visita il suo blog, Twittero Youtube.

Written by

Doug Daulton

Luminar logo photo effects app

Discover the future of photo editing

Learn about LuminarAI

Usa Aurora HDR gratuitamente per 14 giorni.

Inviato con successo!

Controlla la tua casella di posta.
Ti abbiamo inviato una copia via email.

Ci dispiace

Sembra che tu sia già iscritto

Ci dispiace

Questo ci rattrista. Sembra che tu ti sia disiscritto dalle email di Skylum. Ti preghiamo di iscriverti nuovamente qui.

Grazie per il download
Aurora HDR

Preparazione del tuo download in corso...

Il tuo download non si avvia?
Non preoccuparti, clicca qui per riprovare.

Ops! qualcosa è andato storto. Don't worry, just click here to try again.

Passaggio 1

Passaggio 1 Individua e apri
l'installer di Aurora HDR

Passaggio 2

Passaggio 2 Segui le istruzioni
per installare Aurora HDR

Passaggio 3

Passaggio 3 Goditi la nuova esperienza
di editing di foto

Luminar logo photo effects app

Straordinario. Velocissimo.