Newsroom

La fotografia HDR compie un salto di qualità con Aurora HDR 2019

I miglioramenti apportati alla Mac App of the Year di Apple offrono un editor di foto HDR che unisce potenza e tecnologia intelligente ad un flusso di lavoro intuitivo ed ininterrotto

Bellevue, WA - 4 ottobre 2018 - Skylum Software ha dato avvio alla distribuzione Aurora HDR 2019, quarta generazione del software, editor high dynamic range, il cui predecessore è l'attuale App dell'anno per Mac.Skylum ha l'obiettivo di offrire ai fotografi uno strumento potente per creare immagini HDR vivide, accattivanti e realistiche. Il laboratorio di intelligenza artificiale di Skylum ha analizzato migliaia di immagini di fotografi professionisti per creare un algoritmo personalizzato in grado di fornire automaticamente risultati ottimali, riducendo drasticamente i tempi di editing. Oltre a fotografi di paesaggi, Aurora HDR 2019 sarà d'aiuto a quelli di interni, edifici, ritratti, cibo e di strada.

 

"Aurora utilizza il suo Quantum HDR EngineTM con tecnologia IA per analizzare ed estrapolare i migliori dettagli da ciascuna immagine in bracket, per creare un file unico che faccia risaltare più che mai più dettagli nelle ombre, nelle luci e nella gamma media", spiega Alex Tsepko, CEO di Skylum Software. Facendo leva sui progressi della tecnologia dei file RAW, i fotografi che creano esposizioni singole possono anche recuperare i dettagli nascosti dalle loro foto utilizzando Aurora HDR." 

HDR Smart Structure è una nuova funzionalità che consente agli utenti di aggiungere contrasto, profondità e definizione alle aree di un'immagine, grazie ad un unico slider intelligente. E lo fa senza creare aloni indesiderati, rumore, macchie di colore o artefatti più evidenti nel cielo, nelle nuvole e nelle superfici lisce.

 

Aurora HDR 2019 include anche la mappatura di LUT, uno standard del settore della fotografia, del cinema e della televisione, che aiuta i fotografi all'avvio del processo creativo, consentendo loro di applicare gradazione del colore e simulazioni di pellicola cinematografica.

Aurora HDR Looks è un'altra nuova funzionalità che consente ai fotografi di utilizzare una combinazione personalizzata di filtri e LUT per correggere o regolare rapidamente le proprie immagini. Consente inoltre modifiche rapide e l'elaborazione in batch di foto scattate in condizioni di illuminazione simili. Skylum ha stretto accordi con professionisti rinomati per creare i propri Aurora HDR Looks, che ispirino i professionisti e aiutino i nuovi utenti a completare facilmente le proprie immagini.

 

Molti fotografi di fama mondiale hanno dato il proprio contributo con Aurora HDR Looks personalizzati, tra cui: Trey Ratcliff, fotografo rinomato a livello internazionale e co-sviluppatore del software Aurora HDR, Randy Van Duinen, fotografo pluripremiato di interni e architettura, e Serge Ramelli, fotografo internazionale di viaggi.

"Ci sono tantissime nuove meravigliose funzionalità in Aurora HDR 2019. La mia preferita è la capacità del software di eliminare in modo preciso ed automatico rumore, aloni e altri piccoli problemi che spesso devo risolvere da solo", ha detto Trey Ratcliff. Skylum ha trascorso gli ultimi 3 anni a ridisegnare completamente il proprio algoritmo HDR utilizzando l'intelligenza artificiale e sbaraglia la concorrenza con la velocità e la qualità di immagini HDR realistiche."

Aurora HDR 2019 può essere eseguito come applicazione autonoma o come plug-in per Adobe Photoshop o Lightroom e Apple Photos o Aperture, diventando così utilizzabile dai fotografi di qualsiasi livello di esperienza e con qualsiasi preferenza in termini di flusso di lavoro. Supporta inoltre file RAW e DNG di praticamente tutti i produttori di fotocamere e semplifica l'esportazione e l'invio di altri formati professionali tra cui TIFF, PSD e JPEG.

Funzionalità principali di Aurora HDR 2019

Aurora HDR 2019 offre agli utenti decine di funzionalità e opzioni, che aiutano a realizzare rapidamente le immagini HDR dall'aspetto più naturale e a consentire un livello di flessibilità creativa che non si trova nei software HDR già esistenti. Tra le tante caratteristiche, ritroviamo:

  • Tecnologia di mappatura dei toni per immagini singole e in bracketing, con Quantum HDR EngineTM in attesa di brevetto
  • HDR Smart Structure per profondità e dettagli realistici e privi di artefatti
  • Solo HDR Enhance consente di elaborare una immagine singola quando il bracketing non è possibile
  • Filtro LUT Mapping per regolazioni creative del colore e del tono
  • Potenti look Aurora HDR ad un solo clic, che comprendono Signature Pro Looks di Trey Ratcliff, Serge Ramelli, Randy Van Duinen e altri, che offrono fantastici risultati istantanei.
  • Filtri di Aurora HDR 2019:

Aurora HDR 2019 offre ai fotografi un gran numero di filtri creativi per personalizzare un HDR rendendolo davvero unico, tra cui:

  • HDR Basic: impostazioni generali relative alla mappatura dei toni e compressione dell'immagine per il livello dell'immagine originale
  • HDR Enhance: regola la chiarezza, la struttura e il microcontrasto dell'immagine, portando a risultati "più nitidi"
  • Filtro polarizzatore: fornisce più profondità di colore e riduce la foschia atmosferica, garantendo un cielo più ricco e più blu
  • Dodge & Burn: schiarisci od oscura selettivamente le aree dell'immagine con colpi di pennello
  • Radianza dell'immagine: offre un complessivo aspetto "sognatore" all'immagine, attenuando la luminescenza dell'immagine stessa e aumentando il contrasto e la saturazione
  • Tone Curve: Rappresenta la gamma tonale dell'immagine lungo una linea diagonale che può essere regolata facendo clic e trascinando. Può essere regolata nella sua interezza o tramite i canali RGB
  • Tonalità colore: schiarisci ed evidenzia la tonalità dei colori per effetti visivi stilizzati

Aurora HDR 2019 è disponibile ad un prezzo di acquisto di $99. Gli utenti attuali di Aurora HDR possono effettuare l'aggiornamento ad un prezzo di $59.

Related
Content:

Dowload all
Return to Newsroom